5 Opere di Ezio Gribaudo sul grande schermo
Sito web ufficiale dell'artista Ezio Gribaudo
3085
post-template-default,single,single-post,postid-3085,single-format-standard,stockholm-core-1.2.1,select-theme-ver-6.8,ajax_fade,page_not_loaded,vertical_menu_enabled,paspartu_enabled,menu-animation-line-through,side_area_uncovered,,qode_menu_,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.4,vc_responsive

5 Opere di Ezio Gribaudo sul grande schermo

Il 3 aprile,sarà distribuito nelle sale cinematografiche italiane il film di Paul Haggis,(regista di Crash,)THIRD PERSON, nel cast Liam Neeson, Adrien Brody e Olivia Wild e Riccardo Scamarcio. Tre storie girate a New York, Parigi e Roma. Nell’episodio girato a New York il cui protagonista è un’artista, sono state scelte 5 opere di Gribaudo inserite nella storia. Si tratta della vita di un artista newyorkese, James Franco, e la sua sfera sociale legata al mondo artistico della città. L’artista frequenterà colleghi, gallerie e musei.

 

Intervista al Premio Oscar Paul Haggis. Atteso a Roma  per una master class “benefica” (leggi su http://www.artribune.com)

Ha scritto indimenticabili serie tv, come Arnold e Love Boat. Ma anche film importanti, come Million Dollar Baby di Clint Estwood, meritandosi un Oscar. Si chiama Paul Haggis, sta per tenere una master class a Roma e noi lo abbiamo video-intervistato…

 

La liaison tra Hollywood e Roma sta vivendo una stagione particolarmente fortunata, non solo per le riprese di James Bond, che hanno invaso e bloccato la Capitale, o quelle del remake di Ben Hur con le corse vietate al Circo Massimo; ma anche perché un corollario di iniziative per i cinema addicted sta rinsaldando i legami antichi con la mecca dello show biz.
Allora, se Roma è la succursale di Hollywood, perché non provare a coinvolgere nomi di grande appeal internazionale per la formazione di nuovi attori, registi e sceneggiatori? Così hanno pensato Federica PiconeMark Olan Dreesen e Casimiro Gloria, che con l’associazione Hollywood in Rome porteranno una serie di master class al Teatro Golden di Andrea Maia, invitando personalità eccellenti del mondo del cinema. Tra questi il doppio premio Oscar Paul Haggis, primo della lista. Il ricavato delle iscrizioni sarà devoluto in favore di Artist for Peace and Justice – Education for The Future of Haiti, organizzazione umanitaria fondata dallo stesso regista per aiutare le gpopolazioni dei paesi più poveri.
E certo non potevamo lasciarci sfuggire l’occasione di incontrare Haggis, regista di Crash-Contatto FisicoNella Valle di ElahNext Three Days.

Paul-Haggis-480x703