Ezio Gribaudo | Biografia 2011
Sito web ufficiale dell'artista Ezio Gribaudo
2498
post-template-default,single,single-post,postid-2498,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-4.2,vertical_menu_enabled,paspartu_enabled,menu-animation-line-through,side_area_uncovered,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.4,vc_responsive

Biografia 2011

Partecipa alle mostre collettive alla Galleria Aripa di Torino Materia Viva (Gennaio) come ospite d’onore e Apocalisse Oggi (marzo) con l’opera Il cavallo rosso dell’Apocalisse a cura di Mariana Paparà e Silvana nota.
In occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia realizza un’opera per il centro Pannunzio,  Unità d’Italia 1861 – 2011, donata al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano nel corso della sua visita a Torino per le celebrazioni il 17 marzo 2011.

Partecipa alla mostra Conzano per il 150° Anniversario dell’Unita d’Italia – (marzo – aprile); il Sindaco Emanuele Demaria decide di celebrare la ricorrenza con una giornata di studi su Carlo Vidua. Anche a Trieste si celebra l’Unità d’Italia con la mostra Centocinquant’anni d’Arte Gribaudo espone tre operealla Scuderie del Castello Miramare.

È invitato lla 54° Esposizione della Biennale Internazionale d’Arte di Venezia nel Padiglione Italia, a cura di Vittorio Sgarbi, dove presenta un’opera inedita della serie I Teatri della Memoria (3 giugno – 27 novembre).

Il Museo d’arte Contemporanea di Lucca gli dedica una mostra personale, Ezio Gribaudo. Viaggi nella Memoria, a cura di’ Stefano Cecchetto e Maurizio Vanni (11 maggio – 28 agosto). Per l’occasione sarà pubblicato un catalogo per i tipi di Silvana Editoriale e un filmato inedito su New York musicato da Supershock.

Durante l’estate i suoi velieri sono visibili alla Locanda dell’Arte a Solonghello.